mercoledì 6 giugno 2012

Mentre la terra trema...

Sono settimane difficili quelle che si stanno trascorrendo in Emilia. La terra trema senza sosta da più di quindici giorni. A scosse dalla potenza devastante, che hanno raso al suolo interi paesi, se ne alternano altre di entità più lieve, ma costanti. Una presenza ingombrante, che condiziona la vita di tutti i giorni, anche nelle piccole cose, lasciando un senso di impotenza e fragilità. Ciascuno tenta di continuare le proprie attività quotidiane, provando a non pensare a cosa è successo e potrebbe succedere ancora, da un momento all'altro, ma basta anche solo un piccolo movimento inatteso o uno strano rumore a interrompere questa voglia di normalità. Un malessere sottile e diffuso, una paura nascosta nell'intimo, che coinvolge un po' tutti. Non c'è bisogno di molte parole, basta guardarsi negli occhi. Però la vita deve andare avanti e non è una frase fatta. E' una necessità. Perché se è vero che non si può nulla per fronteggiare la forza dirompente della natura, se non lavorare sulla prevenzione e sulla sicurezza, è altrettanto vero che bisogna provare a mantenere il controllo della propria esistenza, per non sentirsi in balia della fatalità.


E' questa stessa atmosfera che aleggia a Modena nella redazione di Panini Comics, un luogo abitualmente più spensierato e piacevole, in cui di solito molte persone svolgono serenamente il proprio lavoro. In molti sono addirittura riusciti a realizzare i loro sogni, facendo della propria passione anche la propria professione, impegnandosi ogni giorno al massimo e trasudando amore per quello che fanno. Tutti speriamo che la situazione torni presto alla normalità, per continuare a dare sempre il meglio di noi stessi.


Onestamente non sappiamo se con le nostre parole siamo riusciti a dare la dimensione di ciò che sta accadendo anche nel nostro piccolo, al di là di quello che tutti avranno già avuto la possibilità di sapere attraverso le storie di disperazione e le terribili immagini fatte circolare senza sosta dai mezzi di informazione. Ma vengono in nostro aiuto le parole che Marco Lupoi, direttore editoriale di Panini Comics, ha affidato alla pagina ufficiale su Facebook della casa editrice, un'analisi lucida, ma piena di sentimento, che probabilmente vi aiuterà a comprendere meglio la situazione...


Cari lettori di Panini Comics,
come molti di voi sapranno, tra la notte del 20 maggio e la mattina del 29, due terremoti di devastante entità hanno colpito l’Emilia, a pochissimi chilometri dalla nostra sede di Modena. Se il primo sisma è avvenuto di notte e ha avuto relativamente meno ripercussioni, il secondo ci ha colpiti alle 9.00 della mattina, quando la redazione era in gran parte già al lavoro. Ci siamo trovati in pochi secondi a evacuare gli uffici, e dopo una mattina di continue scosse anche superiori a magnitudo 4 e 5, alle 13.30 la Panini è stata chiusa in maniera precauzionale per una mezza giornata, forse per la prima volta nella sua storia. Il nostro staff, che vive tra Modena, Reggio, Bologna e la bassa modenese, è rimasto indenne, anche se più di uno dei componenti della squadra ha perso temporaneamente l’agibilità della casa, e ha dovuto cercare sistemazioni di fortuna. In parecchi hanno scelto di lasciare la zona, specialmente se con bambini piccoli, e chi è rimasto al lavoro deve fare i conti con un grande senso di paura e con le scosse dello sciame sismico che ogni pochi minuti fanno sussultare le sedie (e il nostro cuore).
Siamo però ancora in piedi, a lavorare ai nostri/vostri fumetti, e a portare avanti questo mondo fatto di nuvolette e avventure e sogni di carta. Teniamo duro, perché se c’è una cosa comune a tutti coloro che a questa regione appartengono, di nascita o di adozione, è la forza di volontà, la voglia di vivere, la dolce testardaggine, la determinazione.
Voi ci siete stati vicino con messaggi e lettere, continuate a farlo mentre andiamo avanti, e la regione tenta con grande difficoltà a rialzarsi e a reagire, nonostante la prosecuzione di uno sciame sismico che sta mettendo alla prova anche gli spiriti più tenaci.
Ma come si dice qua, “teniamo botta”. E con un bel po’ di giornalini e di sogni che continuiamo a produrre ogni giorno, cerchiamo di prenderne un po’ anche per noi, e di tenerceli stretti, anche nelle notti più agitate.
Un abbraccio a tutti,
MML


Dopo queste belle parole, non ci resta che stringerci in un sentito abbraccio alle famiglie delle vittime del sisma ed a chi in questa tragedia ha perso tutto, vite spezzate o da ricostruire, che non devono essere abbandonate e che hanno bisogno anche del nostro sostegno. Chiunque può contribuire in maniera concreta e immediata tramite il sistema degli sms solidali da inviare al 45500 o attraverso un versamento, ma anche il popolo del fumetto si è attivato su più fronti, organizzando aste e attività benefiche. Fra queste vogliamo ricordare i progetti nati sul web di "Comics4Emilia" e "Comicout", che vi invitiamo a supportare, per restare vicini a chi, in questo momento, ne ha davvero un gran bisogno.


Foto: i resti del duomo di Mirandola, crollato dopo il sisma del 29 Maggio (tratta da Tg24 Sky).

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tutti gli autori Marvel italiani...

Alberto Ponticelli (3) Alessandro Vitti (22) Andrea Di Vito (11) Andrea Mutti (7) Andrea Silvestri (2) Andres Mossa (3) Antonio Fuso (9) Arturo Lozzi (4) Barbara Ciardo (15) Carmine Di Giandomenico (39) Christian Cornia (2) Christian Dalla Vecchia (2) Claudio Castellini (9) Claudio Villa (3) Cristina Giorgilli (1) Daniele Brolli (2) Daniele Rudoni (6) Dante Bastianoni (5) David Messina (7) Davide Gianfelice (5) Denis Medri (8) Domenico Neziti (2) Elena Casagrande (6) Elia Bonetti (4) Emanuela Lupacchino (5) Fabio D'Auria (10) Fabrizio Fiorentino (4) Fabrizio Frizzi (1) Fabrizio Ugolini (1) Federica Manfredi (4) Federico Nardo (4) Filippo Curzi (1) Francesca Ciregia (2) Francesca Pesci (1) Francesco Artibani (4) Francesco Francavilla (10) Francesco Mattina (7) Francesco Meo (2) Gabriele Dell'Otto (45) Giancarlo Caracuzzo (1) Giancarlo Olivares (4) Gianluca Gugliotta (11) Giorgio Cavazzano (4) Giorgio Lavagna (1) Giuseppe Camuncoli (44) Giuseppe Matteoni (2) Jacopo Camagni (7) Laura Villari (6) Lelio Bonaccorso (2) Leo Ortolani (6) Lorenzo Ruggiero (10) Luca Enoch (1) Luca Malisan (1) Lucio Parrillo (13) Marco Castiello (9) Marco Checchetto (29) Marco Failla (2) Marco Santucci (16) Marco Turini (11) Mario Alberti (13) Mario del Pennino (1) Massimiliano Veltri (1) Matteo Buffagni (6) Matteo Casali (8) Matteo De Longis (3) Matteo Lolli (5) Matteo Scalera (12) Michele Bertilorenzi (4) Michele Medda (1) Milo Manara (6) Mirco Pierfederici (11) Onofrio Catacchio (8) Oscar Celestini (3) Paolo Pantalena (7) Pasquale Qualano (13) Patrick Piazzalunga (2) Pino Rinaldi (3) Riccardo Burchielli (3) Roberto Di Salvo (8) Romina Moranelli (2) Sal Velluto (1) Sara Pichelli (40) Serena Ficca (1) Sergio Algozzino (4) Sergio Toppi (1) Simone Bianchi (36) Simone Peruzzi (7) Stefano Caselli (26) Stefano Gaudiano (3) Stefano Landini (4) Stefano Raffaele (5) Stefano Vietti (5) Tito Faraci (5) Tommaso Bennato (1) Valerio Schiti (7) Vincenzo Acunzo (3) Vincenzo Cucca (5) Werther Dell'Edera (10)

Disclaimer

Web site texts and images, © 2014 Panini S.p.A., all rights reserved. Marvel Comics and all related images and logos are © 2014 MARVEL (marvel.com). All other images are © and TM their respective owners.

All copyrighted material is used only for journalistic and promotional purposes.

Format "Marvel made in Italy" © 2007/2014 and created by Matteo Losso.

Blog hosted on